Couperose

couperose

La Couperose

Couperose è un termine che viene utilizzato per indicare un arrossamento intenso a livello delle guance e dei lati del naso, con piccole vene gonfie e sfibrate particolarmente evidenti.

Nonostante si tratti di un problema di natura prevalentemente cosmetica, la couperose non va mai sottovalutata, poiché in alcuni casi può evolvere in una dermatosi: le pelli più sensibili presentano questa manifestazione con una certa regolarità.

Couperose del viso

L’arrossamento del viso può comparire ad ogni cambio di stagione, poi sempre più frequentemente, finché il processo di scomparsa diviene talmente lento, da manifestare la couperose in maniera stabile, per mesi ed anche anni.

I capillari interessati nel processo che causa la couperose, perdono elasticità a causa della congestione della pelle, e quindi si dilatano, diventando visibili e irregolari.

La couperose è presente solitamente nelle donne, soprattutto intorno ai trent’anni, e si sviluppa in genere su pelli secche e facilmente irritabili, ma si può ritrovare anche in soggetti giovani.

Come si cura la couperose?

trattamento della couperose

Il trattamento della Couperose

Le cause della comparsa sono complesse, ma possono collegate ad uno stato di fragilità dei capillari, acquisita o costituzionale.

Alcuni provvedimenti generali, possono aiutare a prevenire la comparsa o l’evoluzione: la laser terapia viene invece preferita quando il problema è già ben visibile e manifesto.

In 2 – 4 sedute, distanziate di 45 – 60 giorni l’una dall’altra, si raggiungono già i risultati migliori, poiché l’organismo, dopo il trattamento, è in grado di riassorbire i capillari colpiti dall’impulso.

Il costo complessivo può orientarsi tra i 200 e i 500 euro, variabili a seconda della struttura prescelta, e dell’ampiezza della zona da trattare: solitamente si associano alla terapia laser anche delle creme particolari che preparano la pelle e la proteggono.

Tre mesi prima del trattamento per la couperose, è bene non esporsi al sole e limitare l’uso di cosmetici, evitando assolutamente quelli aggressivi o di dubbio contenuto.