Acido ialuronico

acido ialuronico

Acido ialuronico

L’acido ialuronico è una molecola naturalmente presente nel corpo umano, essenziale per l’idratazione e l’elasticità della cute: man mano che l’organismo invecchia, l’acido ialuronico subisce delle alterazioni che rendono visibili sulla nostra pelle tutti i segni principali del tempo.

L’uso dell’acido ialuronico in medicina estetica è noto già da almeno vent’anni e si è sviluppato grazie all’ausilio della biotecnologia, per il trattamento di labbra, contorno viso, rughe, inestetismi, cicatrici post traumatici o conseguenti ad acne, ma anche esiti di interventi chirurgici come la rinoplastica.

Trattamenti con Acido ialuronico

L’acido ialuronico viene introdotto tramite un’iniezione nella zona interessata, attraverso un ago particolarmente sottile ed in dosi molto ridotte: questi trattamenti si svolgono in ambulatorio ed ogni seduta dura dai 15 ai 30 minuti.

Generalmente non si rende necessaria un’anestesia locale, anche se viene consigliata nelle regioni delle labbra, del mento o degli zigomi, dove il riassorbimento è più lento.

Come si usa l’acido ialuronico?

iniezione acido ialuronico

Trattamenti con acido ialuronico

L’effetto dell’acido ialuronico ha una durata variabile da alcuni mesi fino ad un anno, ed i prodotti attualmente in commercio che si basano su questa sostanza, sono classificati secondo la durata del riassorbimento.

Non si tratta dunque di un trattamento permanente, poiché l’organismo riassorbe e metabolizza l’acido: le infiltrazioni possono essere pertanto ripetute periodicamente.

Dopo ogni trattamento, precisamente entro 48 ore dalle iniezioni, può comparire un rigonfiamento od un arrossamento della zona trattata, talvolta caratterizzata da un piccolo e temporaneo ematoma.

Tuttavia già dopo alcune ore è possibile coprire la regione trattata con del trucco anallergico. Il prezzo di un trattamento a base di acido ialuronico, varia a seconda di ogni specifico caso, ma i costi medi variano tra 200 e 600 euro, considerando anche la visita precedente all’intervento.

Prima di sottoporsi alle iniezioni di acido ialuronico, è bene valutare con attenzione l’adeguatezza e l’entità dell’intervento, che deve essere condotto da un medico estetico o un chirurgo plastico, in idonea struttura.